L'informatore agrario n°40/2012

 

Colletti verdi n°7/8 luglio/agosto 2012

L'informatore agrario n°34/2012

Il Mattino di Padova del 6/10/2012mattinopadova

Il Gazzettino di Padova del 25/09/2012il gazzettino

   

Premio impatto zero agli studenti forestali e a Daria Voltazza

logo-ausf-pdPIOVE DI SACCO. Bicchieri di alluminio al posto di quelli di plastica in mensa e un blog dedicato alle buone pratiche ecologiche: grazie a questi due progetti che l’associazione universitaria “Studenti forestali di Padova” e Daria Voltazza di Piove di Sacco (al centro, nella foto) sono tra i vincitori del “Premio impatto zero”, il concorso regionale per promuovere cultura della sostenibilità, attenzione all’ambiente e scelte di vita ecosostenibili. I vincitori si aggiudicano carnet di buoni spesa offerto da Coop Adriatica. Al concorso promosso da Arci, comune di Padova e Acegas-Aps, sono giunti 68 progetti e due sono i premi assegnati alle realtà del Piovese, di cui hanno colpito originalità, creatività e cultura della sostenibilità. L’associazione universitaria Studenti Forestali, che vive e opera all’Agripolis di Legnaro, ha vinto il primo premio nella categoria “associazioni”. Gli studenti hanno sostituito i bicchieri in plastica della mensa universitaria con delle gamelle in alluminio, un’idea semplice ma efficace per ridurre gli sprechi di plastica e la produzione dei rifiuti. Si stima, infatti, che i bicchieri monouso in plastica utilizzati nelle mense di Padova producano ogni giorno intorno ai 40 Kg di materiale, circa 12 metri cubi annui, che finiscono in discarica. Daria Voltazza di Piove di Sacco, è invece una delle 4 vincitrici del primo premio nella categoria “cittadini”. Daria ha creato il blog www.goccedaria.it, un diario della abitudini eco-sostenibili della sua famiglia, per tenere traccia delle buone prassi adottate e divulgarle in modo leggero e simpatico. Autoproduzione di cibo, riutilizzo, riduzione dei rifiuti e acquisti critici sono solo alcuni dei temi trattati nel blog.